CITTADINANZA E COSTITUZIONE: EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ ECONOMICA

leg economica

ll giorno 18 aprile si è svolto l’incontro tra la Guardia di Finanza e gli alunni delle classi: 1^D,1^E, 3^D, 3^H, 3^G, 4^B e 4^H, del Liceo Scientifico e Linguistico “O.Tedone” . L’iniziativa coordinata dalla Prof.ssa Mariantonietta Torelli, volta a promuovere l’Educazione Finanziaria a scuola, è nata da un protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nell’ambito dell’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione”.

Nello specifico, le finalità del progetto "Educazione alla legalità economica" sono quelle di diffondere tra i più giovani, i fondamentali principi della “Sicurezza economica e finanziaria”, attraverso un percorso guidato di conoscenze ed esperienze, che testimoniano la costante azione di prevenzione, di controllo nonché di repressione, che il personale della Guardia di Finanza opera sul territorio, ed in modo particolare, per quello che riguarda: l’evasione fiscale, lo sperpero di risorse pubbliche, le falsificazioni, la contraffazione e l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Sono intervenuti, il Tenente Emanuele Pasquali della Compagnia di Trani, il Luogotenente Luigi Riefolo e il Vice Brigadiere Giuseppe Minafra. Gli alunni hanno così potuto riflettere e confrontarsi in merito alla indiscussa importanza, legata al rispetto dei diritti e dei doveri di natura economica e fiscale, a tutela della propria individualità e della propria appartenenza alla comunità sociale, nell’ottica di una cittadinanza attiva e consapevole.

Numerose sono state le domande formulate dagli studenti in sede di dibattito, a testimonianza del crescente interesse che i giovani mostrano per le tematiche economiche e finanziarie.

Infine sono state illustrate le modalità di partecipazione al concorso “Insieme per la legalità”, che si prefigge di concretizzare la valenza formativa del progetto , attraverso la selezione di lavori grafici, fotografici o audio-video, presentati dagli alunni e inerenti alle tematiche economiche analizzate.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter